skip to Main Content

ADAMSKI

Il Metodo ADAMSKI è un concetto globale di salute incentrato sull’importanza del buon funzionamento del tubo digerente, che si limita a consigliare una corretta separazione tra i cibi a digestione lenta e cibi a digestione veloce. La soluzione perfetta per ritornare ad uno stato di ARMONIA, EQUILIBRIO e BENESSERE PSICOFICO ENERGETICO.

PUNTI CHIAVE DEL METODO ADAMSKI

  1. IL METODO ADAMASKI

Tutto quello che mangiamo deve scendere lungo il tubo digerente per poi essere evacuato. La velocità di discesa dei pasti dipende dagli abbinamenti dei cibi. Il segreto è non associare mai alimenti a discesa lenta (4 o 5 ore) con quelli a discesa veloce (30 minuti).

  1. T.R.A. TECNICA RIEQUILIBRANTE DELL’ADDOME

Manovra in 5 punti che l’operatore diplomato esegue sull’addome. Sono pressioni leggere per ristabilire un giusto flusso circolatorio ed energetico. Questa tecnica si ispira alla Fasciapulsologia, tecnica francese che lavora sulle fasce muscolari e il tessuto connettivo al fine di riequilibrare il flusso sanguigno, armonizzando la circolazione arteriovenosa e indirettamente il flusso linfatico per facilitare gli scambi tra cellule per avvicinare il corpo alla sua omeostasi ovvero il suo stato di salute. Questa pratica riequilibra il sistema neurovegetativo e quindi il metabolismo rilanciando il fenomeno dell’auto-riparazione del corpo.

Back To Top